martedì 6 agosto 2013

Cestino porta-piante in filo di ferro da giardinaggio

Questo è un cestino modellato a mano, davvero economico perchè realizzato con del filo di ferro da giardinaggio, di quelli rivestiti di plastica verde. Quindi è anche resistente alle intemperie e robusto, perchè l'anima interna di metallo è di diametro abbastanza grande.
Nello stesso tempo però è anche di facile modellazione.

La base-contenitore è quadrata, realizzata con il filo più grosso e consolidata da un reticolo fatto con il filo sottile, sempre di quelli rivestiti di plastica verde.

Si può usare posizionandolo su una base di appoggio, come il pavimento o un tavolino, ma anche appeso con un gancio ad un supporto.






I montanti che formano il manico salgono dalla base del cestino e, curvandosi, si riuniscono sulla sommità in un intreccio di riccioli.


cestino porta-piante 2 part. dei riccioli

Dai quattro spigoli del quadrato che costituisce il contenitore salgono altri quattro riccioli singoli, che riprendono la forma di quelli superiori.
Il tutto è tenuto insieme dalle legature.

cestino porta-piante 3 part. del ricciolo inf.

Io ho appeso il mio cestino ad un ramo del pero che ho in giadino, e dentro vi ho messo un vaso con una verbena. Ho fatto un apposito gancio, sempre con il filo di ferro rivestito di plastica, in modo da non "traumatizzare" il legno dei rami. Tra l'altro, oltre che decorativo, questo cestino funge anche da peso, per modellare i rami stessi del pero, curvandoli leggermente verso il basso. La curvatura si può modificare appendendo il cestino più o meno vicino o lontano dal tronco.

cestino porta-piante 4 con pianta


A presto! =)


24 commenti:

  1. Fai miracoli con il fil di ferro!

    RispondiElimina
  2. Dani questo lo devo fare..
    Bellissimo..

    RispondiElimina
  3. Che bella idea Dani, fai venir voglia di creare con ogni cosa che passi per le mani! sei grandiosa
    baci
    amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Amelie, e tu troppo buona! =)

      Elimina
  4. straordinario anche questo progetto .. .davvero grandiosa ...bravissima un abbraccio giusi_g

    RispondiElimina
  5. Wow, è propiro bello, quanti intrecci! E poi sta benissimo nel contesto in cui l'hai inserito. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. Dani davvero miracolosa con il fil di ferro!!! bravissima! è splendido!

    RispondiElimina
  7. Bellissimo! E poi si mimetizza tra le foglie!
    Brava!
    Miro'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirò....si mimetizza anche troppo, per i miei gusti! Ma d'altra parte, verde su verde....non può che essere così! Diciamo che si noterà di più quest'inverno, quando il pero avrà perso le foglie. =)

      Elimina
  8. Un'idea strepitosa, è venuta benissimo. Ely

    RispondiElimina
  9. la tua creatività e la tua bravura mi stupiscono sempre di più Dany !!!!

    RispondiElimina
  10. è uno spettacolo Dani, devo assolutamente farlo e per non perderlo di vista l'ho pinnato!! Bravissima è dire poco, io lo adoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vivi, anche per la pinnata! =)

      Elimina
  11. Mamma mia che meraviglia di lavori che fai! Complimenti davvero anche per l'impegno che metti nel riciclo! :) Un saluto dalla tua nuova follower Alessandra :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra, sei la benvenuta! Non riesco però a trovare il link al tuo blog per poter ricambiare la tua visita....spero che tu legga questa mia risposta al tuo commento.... =)))

      Elimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...