martedì 14 gennaio 2014

Refashion: da maglione XXXL... a gonna

Ecco un  maglione di lana blu grande grande grande... che nessuno voleva (o poteva) mettere più.
Nel giro di un paio d'ore l'ho fatto diventare una gonnellina per Ilaria.

Per trasformarlo ho preso spunto da un post di Erica di Recycled Fashion pubblicato nel blog di Elisabetta di Creare per r'esistere e che ho letto nel mese di dicembre.

Praticamente ho tagliato la parte inferiore del maglione, fino all'attaccatura delle maniche, e ho aggiunto 2 bordi di lana bianca lavorati all'uncinetto.

Ed ecco il risultato:

da maglione a gonna 2

L'orlo inferiore del golf è diventato quello superiore della nuova gonna. Vi ho lavorato un bordo di lana bianca puntando l'uncinetto direttamente nella trama del maglione. Nella parte traforata ho fatto passare un elastico nero alto 3 cm.

da maglione a gonna 3

Attenzione: se siete delle brave sarte o se semplicemente cucite a regola d'arte, saltate questo pezzo e andate al paragrafo successivo.
Infatti, confesso che ho tagliato la porzione di golf che mi serviva con il pirografo; in questo modo ho ottenuto un effetto taglia&cuci, perchè le fibre della lana si sono "fuse", tipo quando si ferma lo sfilacciamento di un cordino o di una stringa con la fiamma dell'accendino. Certo, devo riconoscere che il risultato non è molto pulito e accurato....ma per quello che serve a me, va bene.

da maglione a gonna 4

Nella zona di taglio così ottenuta ho lavorato un altro bordo all'uncinetto, allo stesso modo di quello superiore, sempre con la lana bianca, per portare la gonna alla lunghezza desiderata.

A presto! =)


17 commenti:

  1. A questo non avrei mai pensato. Anche perché da me i maglioni tendono a restringersi ^_^. Maga della lavatrice u_u ...
    Buona giornata Daniela!!!

    RispondiElimina
  2. Che idea brillante! Questo finisce nella mia rubrica topo of the post!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Scusa prima ho sbagliato a scrivere...dicevo, sei nella mia top of the post! Guarda qui!

      Elimina
  3. Neppure io ci avrei mai pensato, complimenti
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  4. Una meraviglia!!! Imparerò primo o poi l'arte dell'uncinetto

    RispondiElimina
  5. Ma ne sai una più del diavolo! :P
    Questa idea è stupenda e le tue figlie saranno orgogliose di avere un guardaroba così unico e personalizzato!
    Daniela - Mani di Dani

    RispondiElimina
  6. però il risultato è incantevole!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che bel risultato, complimenti.

    RispondiElimina
  8. è un idea davvero molto carina!! E la gonnellina lo è ancora di più!! Complimenti!!! :)

    RispondiElimina
  9. Io ti adoro per la fantasia con cui trasformi tutto...sei unica Dani e non mi stancherò mai di dirtelo. La gonnellina è stupenda...originale ed elegante...bravissima!
    Ti abbraccio forte.
    Gabriella

    RispondiElimina
  10. Bello! Ottima idea e molto carino il risltato! Sono una grande fan dei re-fashion!
    Elisabetta @crearexresistere.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Ma questo refashion è uno spettacolo! Bravissima Dani, hai avuto proprio una bella idea! Dani

    RispondiElimina
  12. Vedendo questa gonnellina finita mai avrei detto che é " rinata " da un maglione !!!! Tu Dany sei un genio !!!!!!!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo tempo dedicato a lasciarmi un commento.
La tua opinione è preziosa affinché questo blog possa migliorare.
Leggo con vero piacere tutti i messaggi; rispondo direttamente via mail a ciascuno (perchè ciò sia possibile, controlla di non essere "no-reply").
Rispondo sul blog a domande precise la cui risposta potrebbe essere utile anche per altri lettori.
Daniela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...