venerdì 9 dicembre 2016

Cestini di fettuccia, di lana, di tulle; idea regalo all'uncinetto facile e veloce, con spiegazioni

Un oggetto classico, un cestino dalla forma semplice che ricorda un mastello a due manici, fatto all'uncinetto; ciò che lo rende ogni volta diverso è il materiale con il quale è realizzato, anche se il procedimento è sempre lo stesso.


Si tratta di un lavoro facile, perché vengono impiegate solo catenelle, maglie basse e bassissime, e veloce, soprattutto se il filato è di grosso spessore.
Il più indicato è la fettuccia, anche recuperata da vecchie T-shirt o coperte, ma va bene anche lana più o meno grossa, un gomitolo di tulle, di spago, di filo di plastica riciclata, o qualsiasi cosa sia "uncinettabile".

cestini di fettuccia, di lana e di tulle 2

Come dicevo, cambia il filato ma il procedimento è sempre lo stesso e per comodità spiegherò quello usato per il cestino di fettuccia azzurro,
Ho iniziato dal fondo, lavorando in tondo (con gli opportuni aumenti) a partite da 4 catenelle chiuse ad anello e proseguendo a maglia bassa per un numero di giri necessario ad arrivare alla grandezza desiderata.
Per delineare meglio la circonferenza della base, ho eseguito un giro a maglia bassa in costa.
I fianchi del cestino sono composti da 4 giri a maglia bassa, senza aumenti; i manici si formano durante l'esecuzione dell'ultimo di questi 4 giri interrompendo le maglie basse nel punto desiderato, lavorando alcune catenelle (il numero dipende dalla dimensione che devono avere i manici, anche in proporzione al resto del cestino), saltando alcune maglie di base e proseguendo a maglia bassa. Ripetere per l'altro manico.
Io ho terminato con un giro a maglia bassissima (maglia bassa in corrispondenza dei manici), ma si può fare anche a maglia bassa o a punto gambero.

cestini di fettuccia, di lana e di tulle 3

L'esterno del cestino si può lasciare "liscio" oppure decorare a piacere, per esempio con un fiore all'uncinetto come nel caso di quello di tulle lilla. In questo caso, con l'ultimo rimasuglio del gomitolo ho confezionato anche un piccolo sacchettino abbinato, da usare come contenitore per piccoli doni o oggetti, come per esempio un gessetto profumato.

Questi cestini possono essere già di per sé un'idea regalo, ma anche un regalo-nel-regalo, in quanto possono essere utilizzati come confezione per altri oggetti, come per esempio piccoli asciugamani, saponi (meglio se artigianali), prodotti per la cura della persona, cioccolatini e caramelle, conserve, pot-pourri, profuma-ambienti e quant'altro.

I cestini si possono realizzare con molti materiali diversi, oltre ai tre di questo post; cliccando sui link seguenti, potete vederne altri fatti di plastica, di spago inglobato nel cotone, di tappi di sughero, di pasta di legno, di CD e nastro per i pacchi e di fil di ferro.

Questo post partecipa a:


una delle 4 raccolte natalizie già belle piene di tanti bellissimi
spunti per vestire a festa il nostro Natale e per regali fatti a mano originali.
Tutto ciò è possibile grazie al prezioso contributo di tutti i partecipanti
che io e Maria ringraziamo di cuore.
Ricordo che l'iniziativa prosegue fino al 24 dicembre.

A presto! =)



mercoledì 7 dicembre 2016

Guanti senza dita bicolore con ventaglietti, idea regalo all'uncinetto, con spiegazioni e schema

Come dicevo nel post dedicato ai miei primi guanti all'uncinetto, ciò che mi spaventava nella realizzazione di questo tipo di accessori era la complicazione del dover realizzare le dita... oltre al fatto di riuscire a fare due esemplari uguali e simmetrici, con relativi aumenti e diminuzioni.
Ma questo modello senza dita, oltre che meno classico e più insolito e sbarazzino nell'aspetto, permette di ovviare al problema delle dita, consentendo allo stesso tempo di lavorare entrambi i guanti allo stesso modo, sbizzarrendosi inoltre con i più svariati punti da combinare a piacere.
Dopo quelli con le noccioline, quelli con le maglie incrociate e quelli multi-color, ecco ora quelli con i ventaglietti e bi-colore:


Come sempre, posso fornire solo delle spiegazioni di massima, perché per il numero esatto di maglie da lavorare bisogna regolarsi in base allo spessore della lana e dell'uncinetto che si usano, oltre che alla misura dei guanti che si vogliono ottenere. Io ho utilizzato della lana non troppo spessa (erano avanzi di gomitoli senza più il cartoncino, quindi non so esattamente di che numero fossero) con un uncinetto n°3.

Ho cominciato dal polsino bordeaux, iniziando con 10 catenelle e proseguendo per 22 giri a maglia mezza alta in costa, ottenendo una lavorazione simile a quella a coste ottenuta con i ferri.
Poi ho chiuso ad anello unendo i due lati corti del rettangolo così ottenuto con 10 maglie bassissime.
Senza staccare il filo, ho iniziato una lavorazione in tondo sull'anello così ottenuto, con due giri di maglie mezze alte, aumentando una maglia ogni 5.

guanti senza dita bicolore con ventaglietti 2

Terminato il polsino, ho iniziato il motivo a ventaglietti con la lana blu, stesso spessore e numero di uncinetto utilizzati fino a qui.
Dopo un primo giro composto da [2 maglie basse - 1 catenella] da ripetere fino alla fine del giro, ho seguito lo schema seguente lavorando in tondo ad anello fino all'inizio dell'apertura per il pollice, quindi senza mai girare il lavoro; in corrispondenza di quest'ultima ho invece proseguito con andamento avanti e indietro, voltando il lavoro ad ogni giro. Giunta al termine dell'apertura ho chiuso di nuovo il lavoro ad anello e proseguito fino alla fine sempre seguendo lo schema.

guanti senza dita bicolore con ventaglietti 3 - schema

In tutto, la parte blu di questi guanti è composta da 18 giri, escluso il primo a maglia bassa, e sono composti dalla ripetizione per 9 volte del modulo formato dal 2° (in nero nello schema) più il 3° giro (in verde nello schema); si ottengono quindi 9 righe di ventagli, ma volendo si possono allungare ulteriormente, a piacere.
Di questi 18 giri, i primi 5 sono lavorati in tondo, dal 6° al 13° sono lavorati avanti-indietro per creare l'apertura del pollice, e dal 14° fino al 18° di nuovo in tondo.
Infine, ho rifinito l'apertura del pollice con 4 ventaglietti, due per ogni lato.
Se ci fosse qualcosa di poco chiaro che necessita di ulteriori spiegazioni, non esitate a chiedere nei commenti.

Questo tipo di guanti si lavora in poco tempo ed è di facile realizzazione, il che fa di loro un'idea regalo (per Natale e non solo) da preparare anche all'ultimo momento.
Inoltre, se si hanno a disposizione solo avanzi di gomitoli diversi, sono anche un buon modo per non sprecarli, dato che non ci sono limiti alla fantasia e che questo e gli altri modelli linkati all'inizio del post possono essere composti da righe di colori anche tutti diversi.

A presto! =)

Questo post partecipa a:




domenica 4 dicembre 2016

Pallina di plastica e cotone all'uncinetto, con sorpresa

Sia l'idea che il procedimento alla base della realizzazione di questa pallina, fatta per metà di plastica e per metà di cotone lavorato all'uncinetto, sono gli stessi dei sacchettini semi-rigidi realizzati tempo fa. 


La differenza sta nella base che, invece di essere costituita dal fondo di un flacone di shampoo, è fatta con una mezza sfera di plastica, parte di una ex confezione dei famosi cioccolatini rivestiti dalla stagnola dorata tutta stropicciata, che hanno il pirottino ci carta marrone e il cui nome (composto da due parole) inizia per F e finisce per R... quali saranno mai... mah...

pallina di plastica e cotone con sorpresa 2

Dopo aver forato il bordo della mezza sfera con l'attrezzo che serve per fare i buchi alle cinture, ho iniziato la lavorazione di cotone bordeaux con un giro a maglia bassa per poi proseguire a punto tela, diminuendo qualche maglia ogni tanto per dare forma alla mezza sfera morbida.

pallina di plastica e cotone con sorpresa 3

L'ultimo giro è realizzato dall'alternanza di una maglia alta e di una catenella, saltando una maglia di base, in modo da creare gli spazi per far passare un cordino di catenelle rifinito da due nappine, e rendere apribile e richiudibile la pallina.
In questo modo si può sfruttare il doppio uso di questa creazione: può infatti essere utilizzata come confezione regalo per cioccolatini (io ne ho messi più di una dozzina), caramelle o piccoli doni, oppure come decorazione per l'albero di Natale, avendo l'accortezza di riempirla con cotone, carta velina o di giornale, stoffa riciclata, o comunque del materiale leggero che possa però sostenere la forma arrotondata della parte superiore.

pallina di plastica e cotone con sorpresa 4

Come sempre, si conferma la regola che io non riesca mai a fotografare decentemente questo colore (sembrano due diversi, anche se il soggetto è sempre lo stesso), ma volevo mostrare la pallina anche appesa all'albero; basta usare l'asola del fiocchetto per appenderla ai rami.

Questo post potrebbe trovare posto in due dei quattro 
cioè sia in "Biglietti & Pacchetti" che in "Decorazioni Casa & Albero";
scelgo di inserirlo nella seconda,
perché come decorazione avrebbe una vita più lunga:
infatti dopo aver finito i cioccolatini, la confezione regalo
può essere ri-usata all'infinito come pallina per l'albero.


Grazie a tutti coloro che stanno arricchendo le raccolte natalizie con le proprie
favolose creazioni.

A presto! =)



venerdì 2 dicembre 2016

Festone all'uncinetto per albero di Natale + "INIZIATIVE IN CORSO" #41

Questo è il primo mio post di quest'anno che vede come protagonista un lavoro natalizio, per la precisione, si tratta di un festone lavorato all'uncinetto che simula una lunga ghirlanda di palline.


Mi sono ispirata all'alberello all'uncinetto presentato da Stefania (con tanto di schema e spiegazioni) su Creatività Organizzata l'anno scorso... e infatti è proprio l'anno scorso che l'ho realizzato, ma non l'avevo ancora pubblicato perché era ormai passato il periodo delle Feste.

festone all'uncinetto per albero di Natale 2

Ho detto "ispirata" perché poi, come mio solito, ho modificato lo schema alternando palline grandi a palline più piccole, e l'ho destinato ad un altro utilizzo.
Anche se dal colore non sembra, quella nella foto qua sotto è la stessa ghirlanda delle immagini precedenti... e preciso che il colore vero è il bordeaux.

festone all'uncinetto per albero di Natale 3-001

Dato che sembra quasi una passamaneria, questo "cordone" si può adattare a diversi tipi di lavori e decorazioni, variando ovviamente il colore e la lunghezza in base alle esigenze; potrebbe infatti essere usato anche come bordo di cornici, specchi, e vassoi, come decorazione per borse e capi d'abbigliamento, come decorazione da parete, ecc...

****************

Nel post di lunedì avevo accennato che questa sarebbe stata
la settimana dei linky party.
Infatti è cominciata con quello dedicato alle creazioni handmade in vendita,
è continuata con NATALE DA VIVERE,
e termina oggi con il consueto e quindicinale


Proprio perché è ormai una consuetudine, questa volta non mi dilungherò
in spiegazioni riguardo a questa iniziativa;
tutte le informazioni si possono come sempre trovare nella
pagina dedicata,
e mi limito ad invitare coloro che lo desiderano a condividere le
iniziative reali e virtuali che organizza nei propri blog.

A presto! =)

Questo post partecipa a:










giovedì 1 dicembre 2016

Natale da Vivere 2016 - II parte: "Decorazioni Casa&Albero" + "Decorazione Tavola & Ricette"

Come anticipato ieri, ecco la seconda parte dell'iniziativa
organizzata in collaborazione con Maria di Africreativa.


Dopo le prime due raccolte partite ieri, "Biglietti&Pacchetti" e "Idee Regalo"
ecco quelle di oggi:

grab button for decoriciclo
<div class="decoriciclo-button" style="width: 200px; margin: 0 auto;"> <a href="http://decoriciclo.blogspot.com/2016/12/natale-da-vivere-2016-ii-parte.html" rel="nofollow"> <img src="https://2.bp.blogspot.com/-Oy-qOtN9nHA/WDwHsr-JLsI/AAAAAAAALLw/0h3BuR_Gl7olkyAW397ST9zC9a65PXAJwCLcB/s200/-Banner%2B%2Bdecorazioni%2Bcasa%2Be%2Balbero.jpeg" alt="decoriciclo" width="200" height="200" /> </a> </div>

e

grab button for decoriciclo
<div class="decoriciclo-button" style="width: 200px; margin: 0 auto;"> <a href="http://decoriciclo.blogspot.com/2016/12/natale-da-vivere-2016-ii-parte.html" rel="nofollow"> <img src="https://1.bp.blogspot.com/-ejlzw-3Yvw4/WDwHsukQrnI/AAAAAAAALL0/P4NA164BeXAgZVjbOeg3BhpVjFYvNuwVACLcB/s200/-Banner%2B%2Bdecorazioni%2Btavola%2Be%2Bricette.jpeg" alt="decoriciclo" width="200" height="200" /> </a> </div>

Nella prima possono trovare spazio post con suggerimenti
per vestire a festa la casa e l'albero,
come per esempio fuori-porta, calendari dell'Avvento,
candele e porta-candele, decorazioni per le finestre,
per il giardino, per il balcone, presepi
e tutto ciò che vi viene in mente che rientri nel tema.

Nella seconda invece la protagonista sarà la Tavola delle Feste,
e qui sono invitate non solo le bloggers creative per le decorazioni,
come tovaglie classiche e all'americana, runners, porta-tovaglioli,
centro-tavola, segna-posto, menù stampabili o handmade, porta-menù, ecc...
ma anche le food blogger con le loro deliziose ricette.

Come nel post della prima puntata, riporto anche qui alcune indicazioni generali su
questa iniziativa:

L'invito a partecipare a questi linky party è rivolto a tutti, senza regole
particolari da seguire; il numero di link che si possono inserire è illimitato,
è possibile partecipare ad una sola o a tutte quattro le raccolte;
saranno ben accetti sia post nuovi che già pubblicati in precedenza,
anche nel caso in cui partecipino, o abbiano partecipato, anche ad altre iniziative.
Sarebbe meglio però non inserire post che siano già stati linkati nelle
precedenti puntate di Natale da Vivere (2014 e 2015),
al fine di non creare raccolte gemelle, considerando anche il fatto
che TUTTI i post saranno anche condivisi nella bacheca di Pinterest dedicata
e alcuni anche nella Pagina FB decoriciclo.
Inoltre tutte le edizioni dell'iniziativa sono e saranno sempre consultabili
(anche dopo la loro chiusura) nei post che le ospitano
sia qui in decoriciclo che in Africreativa.
Qui in decoriciclo vi si può accedere anche mediante l'etichetta
"Natale da vivere" e nella pagina "Idee per Natale".

I link potranno portare sia a post di blog che di profili e pagine FB,
g+, e altri social, non alle homepage ma ai singoli post.
Chi avesse bisogno delle istruzioni passo passo su come partecipare
ad un linky party, può trovarle QUI.

Per aiutarci a diffondere e far conoscere questa iniziativa,
potete prelevare i banner qua sopra e incollarli in modalità html
nei post che volete far partecipare alle raccolte e/o nella barra laterale dei vostri blog.
Se preferite usare il banner "generico" dell'iniziativa, soprattutto
per la barra laterale del blog, potete trovare il relativo codice nel post di ieri.
Oppure, potete condividere questo post nei vostri social preferiti.

Vi aspettiamo numerosi! =)





mercoledì 30 novembre 2016

Natale da Vivere 2016 - I parte: "Biglietti&Pacchetti" + "Idee Regalo"

Eccoci alla terza edizione delle raccolte natalizie organizzate
in collaborazione con Maria di Africreativa.


Come nelle precedenti edizioni, l'iniziativa è suddivisa in diversi linky party
che sviluppano temi diversi; ai tre ormai consueti, ovvero
"Biglietti & Pacchetti", "Decorazioni Casa & Albero", "Decorazione Tavola & Ricette",
quest'anno abbiamo aggiunto una novità: "Idee Regalo".

Nel post di oggi daremo il via alle prime due raccolte:

grab button for decoriciclo
<div class="decoriciclo-button" style="width: 200px; margin: 0 auto;"> <a href="http://decoriciclo.blogspot.com/2016/11/natale-da-vivere-2016-i-parte-biglietti.html" rel="nofollow"> <img src="https://2.bp.blogspot.com/-2e5MCto-HeQ/WDvr5t8MCvI/AAAAAAAALLM/x77PwHqRSuMJBq8F0ZfALmhbm4qvFI8gACLcB/s200/-Banner%2B%2Bbiglietti%2Be%2Bpacchetti%2B.jpeg" alt="decoriciclo" width="200" height="200" /> </a> </div>

e

grab button for decoriciclo
<div class="decoriciclo-button" style="width: 200px; margin: 0 auto;"> <a href="http://decoriciclo.blogspot.com/2016/11/natale-da-vivere-2016-i-parte-biglietti.html" rel="nofollow"> <img src="https://1.bp.blogspot.com/-pr8DvSvzWUA/WDvr57rALiI/AAAAAAAALLQ/iKRHgyHKMQwqjFYPu-p4BLnYWWUKq7ySQCLcB/s200/-Banner%2BIdee%2Bregalo.jpeg" alt="decoriciclo" width="200" height="200" /> </a> </div>

Nel post di domani partiranno le altre due;
tutte e quattro saranno aperte fino alla mezzanotte del 24 dicembre.

Ecco qualche spunto per la tipologia di post che possono trovare spazio
in questi primi due linky party:

in "Biglietti & Pacchetti"
verrà esplorato il mondo del packaging, dall'imballaggio
alla decorazione fino ai biglietti e ai chiudi-pacco,
spaziando per varie tecniche decorative artigianali e/o digitali;

in "Idee Regalo" si aprirà un universo ancor più ampio,
dato che in questa categoria può rientrare quasi tutto, che sia a tema
prettamente natalizio, piuttosto che più generico, purché sia
realizzato a mano, con o senza tutorial, 
ma preferibilmente con qualche spiegazione per chi volesse replicare l'oggetto.
Quindi si potranno inserire (e trovare) abbigliamento e accessori,
oggettistica, prodotti per la casa e la cura della persona,
regali gastronomici dolci e salati, e chi più ne ha più ne metta.

N.B.: questo spazio NON è dedicato alle creazioni in vendita,
dato che per quelle è già disponibile una raccolta dedicata.

L'invito a partecipare a questi linky party è rivolto a tutti, senza regole
particolari da seguire; il numero di link che si possono inserire è illimitato,
è possibile partecipare ad una sola o a tutte quattro le raccolte;
saranno ben accetti sia post nuovi che già pubblicati in precedenza,
anche nel caso in cui partecipino, o abbiano partecipato, anche ad altre iniziative.
Sarebbe meglio però non inserire post che siano già stati linkati nelle
precedenti puntate di Natale da Vivere (2014 e 2015),
al fine di non creare raccolte gemelle, considerando anche il fatto
che TUTTI i post saranno anche condivisi nella bacheca di Pinterest dedicata
e alcuni anche nella Pagina FB decoriciclo.
Inoltre tutte le edizioni dell'iniziativa sono e saranno sempre consultabili
(anche dopo la loro chiusura) nei post che le ospitano
sia qui in decoriciclo che in Africreativa.
Qui in decoriciclo vi si può accedere anche mediante l'etichetta
"Natale da vivere" e nella pagina "Idee per Natale".

I link potranno portare sia a post di blog che di profili e pagine FB,
g+, e altri social, non alle homepage ma ai singoli post.
Chi avesse bisogno delle istruzioni passo passo su come partecipare
ad un linky party, può trovarle QUI.

Per aiutarci a diffondere e far conoscere questa iniziativa,
potete prelevare i banner qua sopra e incollarli in modalità html
nei post che volete far partecipare alle raccolte e/o nella barra laterale dei vostri blog.
Se preferite, per la barra laterale, potete copiare ed incollare
il seguente codice per il banner "generico" dell'iniziativa:

grab button for decoriciclo
<div class="decoriciclo-button" style="width: 200px; margin: 0 auto;"> <a href="http://decoriciclo.blogspot.com/2016/11/natale-da-vivere-2016-i-parte-biglietti.html" rel="nofollow"> <img src="https://3.bp.blogspot.com/-BDqsvQTuKYs/WD3Q6EecizI/AAAAAAAALME/0v5LYHVFlnIuedE9pCkANqa5P5NaZk_mwCLcB/s200/-Banner%2BNatale%2Bda%2BVivere%2B2016.jpeg" alt="decoriciclo" width="200" height="200" /> </a> </div>

Oppure, potete condividere questo post nei vostri social preferiti.

Vi aspettiamo numerosi! =)

P.S. Soprattutto chi ha già partecipato alle precedenti edizioni
di Natale da Vivere ricorderà che, abbinata ai linky party,
ma in maniera del tutto volontaria e facoltativa,
c'era anche la possibilità di inviare a Maria una o più creazioni
affinché potessero essere messe in vendita nei mercatini organizzati
dalle associazioni di volontariato a cui appartiene
allo scopo di raccogliere fondi per il
PROGETTO BAMBINI CARDIOPATICI.
Grazie di cuore per tutte le vostre stupende creazioni che avete inviato
in questi anni.
Quest'anno però non vi facciamo questa proposta,
perché Maria e gli altri volontari nell'ultimo anno hanno avuto
poche possibilità di organizzare mercatini,
in quanto molto occupati con l'assistenza ai numerosi bambini
che hanno ospitato, curato e salvato qui in Italia.
Però ci sono altre modalità per sostenere questo importante progetto,
non solo nel periodo natalizio ma durante tutto l'anno.
Per saperne di più, visitate questo sito:
http://portugallifm.blogspot.it/
Grazie a tutti per l'attenzione e la collaborazione.








lunedì 28 novembre 2016

"NEWS FROM YOUR SHOP - Natale 2016", Linky Party

Oggi qui su decoriciclo si apre la "settimana dei linky party", cominciando con quello che prende il via oggi dedicato alle creazioni handmade in vendita nei blog e/o nei negozi online.


NEWS FROM SHOP è un'iniziativa nata un paio di anni fa come appuntamento
bi-settimanale e che si è andata modificando nel tempo,
fino a rimanere protagonista soprattutto nel periodo di Natale;
infatti, questo rimane sempre il periodo più favorevole
che i creativi possono sfruttare per incrementare le vendite del proprio fatto-a-mano,
e che i clienti hanno per regalare (o regalarsi) oggetti di qualità 
fatti con cura e passione.

Come nelle precedenti edizioni, la raccolta è aperta a tutti
senza particolari regole da seguire né obblighi ai quali attenersi;
l'unico requisito necessario è l'attinenza con il tema.
Si possono quindi inserire link che portino a post di blog,
profili o pagine FB, g+ o altri social, nonché articoli di negozi online,
 nei quali siano proposte 
creazioni handmade in vendita.

Attenzione: i link devono portare ai singoli post o articoli,
NON alle homepage dei blog o degli shops.

Questa iniziativa si apre oggi e terminerà alla mezzanotte del 24 dicembre.

Nella pagina dedicata, per chi le avesse bisogno, 
si trovano tutte le istruzioni passo-passo
su come fare a ricavare i link dei propri post
e su come inserirli nella raccolta.
Inoltre, vi si possono trovare ulteriori informazioni sull'iniziativa
e accedere a tutte le puntate precedenti.

Chi volesse può prelevare e condividere il banner seguente,
copiando e incollando il codice in modalità html,
nella maniera che preferisce, che sia nella barra laterale del blog, 
in un post, o nell'eventuale pagina dedicata alle iniziative in corso.

grab button for decoriciclo
<div class="decoriciclo-button" style="width: 200px; margin: 0 auto;"> <a href="http://decoriciclo.blogspot.it/2016/11/news-from-your-shop-natale-2016-linky.html" rel="nofollow" target="_blank"> <img src="https://1.bp.blogspot.com/-5rMxkUW68SU/WDnED5VooqI/AAAAAAAALKg/wfaoU1xHVW8tMv3tvBqSHwbU2NO_od8EQCLcB/s1600/banner%2Bnews%2Bfrom%2Byour%2Bshop%2Bnatale%2B2016%2B200x200.png" alt="decoriciclo" width="200" height="200" /> </a> </div>


Oppure, condividete questo post nei vostri social.

Infine, vi aspetto mercoledì 30 novembre
per la terza edizione di Natale da Vivere,
che ritorna anche quest'anno, in collaborazione con Africreativa,
con una novità.

A presto! =)








Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...